Archivio dell'autore: admin

Riforma fiscale: confermato taglio alle pensioni e superbollo per le auto potenti

 

Oggi l’esecutivo ha dato conferma dei tagli alle pensioni. Il Quirinale, oggi, ha ricevuto il testo della manovra. Tra le innumerevoli novità presenti nella manovra è da sottolineare il blocco della rivalutazione dei trattamenti pensionistici che oltrepassano di cinque volte il trattamento minimo di pensione Inps , e quindi 1.428 euro lordi. Le fasce di importo dei trattamenti pensionistici comprese tra tre e cinque volte il trattamento minimo Inps (cioè tra 1.428 e 2.380 euro lordi al mese) vedranno applicato un’ indice di rivalutazione automatica delle pensioni pari al 45%. Il testo della manovra prevede che, dal 2011, i proprietari di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone dovranno pagare un’ addizionale erariale della tassa automobilistica, corrispondente a 10 euro per ogni chilowatt di potenza del veicolo superiore a 225 chilowatt. A partire dal primo gennaio 2012 ci sarà una riduzione di tutti gli incentivi, benefici ed altre agevolazioni, comunque gravanti sulle componenti tariffarie relative alle forniture di energia elettrica e gas naturale, stabilite da norme di legge o da regolamenti. Tale riduzione sarà pari al 30 per cento rispetto a quella applicabile alla data del 31 dicembre 2010. L’ammontare degli incentivi, dei benefici e delle agevolazioni sarà determinato nuovamente dal ministero dello Sviluppo su proposta dell’Autorità per l’energia entro 90 giorni.


Google presenta Noi l’Aquila

 

E’ stato avviato il 14 giugno scorso il progetto “Noi, L’Aquila” , che permetterà a chiunque lo desideri di mettere in comune le proprie esperienze o qualsiasi memoria legata alla citta’ dell’Aquila, sia esso cittadino o semplice soggiornante. Le innumerevoli fotografie, racconti, video o testi, si accumuleranno in una mappa virtuale della citta’ dell’Aquila, senza lasciare andare via l’attenzione sulla citta’ e sui suoi cittadini. E’ importante sapere, poi, che il sito “Noi, L’Aquila”, offre a tutti gli interessati la possibilità di partecipare al progetto di modellazione 3D del centro urbano. Per sollecitare ulteriormente l’interventento in queste attività , inoltre, e riuscire a terminare in tempi rapidi il modello 3D, Google ha introdotto nel sito del progetto “Noi, L’Aquila” molte informazioni e tutorial per facilitare l’uso degli strumenti che Google ha messo gratuitamente a disposizione per il progetto “ Noi l’Aquila” , e cioé i software di modellazione Google SketchUp e Google Modellatore di Edifici 3D. “ Noi l’Aquila ” testimonia come , oggi, la tecnologia ha sempre piu’ una funzione determinante nella nostra vita quotidiana, consentendo di conoscere, e condividere esperienze che nessun altro strumento come il web puo’ realizzare. Il progetto “ Noi l’ Aquila “, quindi, rappresenta il modo migliore per far conoscere a livello planetario L’Aquila e le sue attrattive, nonché il suo passato e presente. In tal modo tutto il mondo si potrà informare, mediante questo strumento Interattivo, sullo stato della citta’ ed i progressi fatti, nonché per conoscere meglio L’Aquila. E’ da ricordare che in Piazza Regina Margherita,nel centro dell’Aquila, è stata allestita una struttura , con computer e connessione Internet che darà informazioni sulla piattaforma “Noi, L’Aquila”, consentendo così, ai meno esperti, di collaborare all’iniziativa.